Come essere un genitore migliore

La genitorialità non viene fornita con un libro di testo universale. Ogni famiglia sviluppa le proprie regole attraverso tentativi ed errori. Questo processo può essere esasperante. Fortunatamente, i genitori hanno una grande quantità di materiale educativo a portata di mano.

Nonostante l’abbondanza di consigli psicologici, gli adulti continuano a commettere gli stessi errori. Ecco cinque suggerimenti fondamentali per migliorare le capacità genitoriali e la comunicazione all’interno di una famiglia. Queste sono cose ovvie, ma troppo spesso vengono trascurate.

  1. Ascolta attivamente
    Ci sono due modi per ascoltare: attivo e passivo. Oggi le nostre vite sono frenetiche. I genitori impegnati non si accorgono che i loro figli stanno cercando di parlare con loro. Non lasciare che esprimano solo i loro pensieri: mostra che vuoi davvero capire.

Il tuo lavoro non dovrebbe interferire con la vita personale. Metti via tutte le distrazioni possibili una volta arrivato a casa. Dimentica lo stress della tua carriera e concentrati sulla tua famiglia. Questo è più facile a dirsi che a farsi, ma non impossibile.

Ascolta quello che hanno da dire i tuoi figli e mostra loro che stai effettivamente prestando attenzione. Chiedere di approfondire le domande e stabilire un buon contatto visivo. Questo mostrerà che vengono ascoltati e rafforzerà il tuo legame.

  1. Segui le regole che hai impostato
    Non è sufficiente tracciare verbalmente il confine tra giusto e sbagliato. Qualunque siano le regole che cerchi di imporre, rispettale nel tuo comportamento. Ciò non significa che la perfezione sia l’unico modello accettabile. È irraggiungibile.

Inevitabilmente, a volte sbaglierai. I genitori sono autorizzati a commettere errori purché li correggano. La chiave è ammettere i tuoi difetti e spiegare perché le tue azioni avrebbero dovuto essere diverse.

  1. Sii un modello
    È probabile che i bambini copino il comportamento dei loro genitori. Ricorda che potrebbero ripetere qualunque cosa tu faccia di fronte a loro. Attraverso le tue azioni quotidiane, dovresti insegnare loro amore, onestà e duro lavoro.
  2. Controlla le tue emozioni
    Lavora sulla tua intelligenza emotiva. Qualunque cosa accada, evita di agitarti troppo. Se perdi la calma in qualsiasi discussione, che sia con il tuo coniuge o un commesso di negozio, i tuoi figli potrebbero sentirsi spaventati. L’aggressività non deve mai essere esibita di fronte a loro. Invece, mostra loro che puoi risolvere i problemi con calma.
  3. Mostra amore durante il tempo di qualità
    L’amore non riguarda solo le parole, ma anche le azioni. La sua lingua è molto varia. Abbracciare e baciare è un’abitudine, poiché comunicano calore emotivo. Sii attento alle tue stesse parole, poiché dovrebbero riflettere il tuo atteggiamento amorevole.

Alcuni genitori non riescono a rendere il loro tempo di qualità davvero coinvolgente. Ciò è particolarmente rilevante per coloro i cui bambini sono bloccati con le babysitter. Aumenta l’interazione attraverso diverse attività. Gioca a giochi da tavolo o divertiti fuori insieme. Anche le conversazioni andranno bene, a patto che i bambini si sentano ascoltati.

Conclusione
Queste sono le cose fondamentali che ogni genitore dovrebbe ricordare. Crescere i figli è un lavoro lungo e duro, ma è anche estremamente gratificante. Lascia che l’amore si manifesti attraverso le tue parole e le tue azioni. Fai sentire i tuoi figli apprezzati e loro ricambieranno.