Come controllare le tue emozioni quando fai trading sul Forex

Come controllare le tue emozioni quando fai trading sul Forex

Controllare le tue emozioni quando fai trading sul forex può identificare la differenza tra successo e fallimento. Il tuo stato mentale ha un impatto significativo sulle decisioni che prendi, in particolare se sei nuovo nel trading, e mantenere un comportamento calmo è importante per un trading coerente.

In questo articolo, esploriamo l’importanza di come controllare le tue emozioni durante il trading sul Forex, sia per i trader principianti che per quelli esperti.

Se pensi che eccellenti strategie di gestione del rischio siano sufficienti per farti diventare un trader forex di successo, pensaci due volte! Una delle chiavi del successo nel forex trading è l’intelligenza emotiva. L’intelligenza emotiva, definita come la capacità di comprendere e gestire le proprie emozioni, può avere un effetto dannoso sul processo decisionale.

No, non siamo qui per darti una lezione di psicologia popolare. Siamo qui per aiutarti a prendere decisioni razionali e diventare un esperto nel trading di forex. Continua a leggere!

E non dimenticare che il nostro corso forex è disponibile anche per aiutarti a padroneggiare l’arte del trading forex.

psicologia del forex e intelligenza emotiva
Anche se sappiamo tutti che le esperienze emotive portano a una vasta gamma di cambiamenti comportamentali e cognitivi, la psicologia del trading è spesso trascurata nel forex trading e nell’istruzione.

Dal trading di vendetta alle operazioni impulsive, tuttavia, è chiaro che la personalità di un trader è essenziale quanto la sua conoscenza e competenza. Per diventare un professionista nel campo del forex trading, è necessario essere flessibili, autodisciplinati, informati e ambiziosi allo stesso tempo, tutti segni di un’intelligenza emotiva elevata.

emozioni e forex trading
Dovresti ascoltare il tuo cuore o la tua testa; questa è la domanda? La verità è che le risposte emotive sono stati naturali di importanza evolutiva, quindi non sorprende che i commercianti di forex non ne siano immuni.

Solo quando impariamo a riconoscere e gestire le nostre risposte mentali, le emozioni possono aiutarci a diventare vincitori nel settore del forex.

Affrontare strategie di coping negative
Non è un segreto che le radici delle nostre strategie decisionali risiedano nella nostra infanzia. Condizionate a reagire in un certo modo, le persone trasferiscono le loro esperienze d’infanzia nella loro vita. Sfortunatamente, i commercianti di forex non fanno eccezione e alcuni iniziano a fare trading senza essere consapevoli delle proprie strategie di coping.

Ad esempio, una persona che non è mai stata elogiata da bambino può interiorizzare la vergogna e vedere le proprie perdite commerciali come un fallimento personale. La verità, tuttavia, è che il forex trading è come un campo minato pieno di risultati casuali e l’unica cosa certa è la sua incertezza.

La paura e il forex trading non sono una buona coppia
paura di fare trading sul forex, controllare le tue emozioni durante il trading
Rischiare e imparare a lasciarsi andare sono due passaggi essenziali per diventare un vero giocatore nel mondo del trading forex. Anche se dobbiamo essere d’accordo sul fatto che la perdita di un trade può scatenare emozioni e paure spiacevoli, le azioni paurose non sono consigliabili.

È interessante notare che nel popolare libro di trading forex Trading in the Zone, noto come la bibbia della psicologia del trading, Mark Douglas descrive quattro paure comuni: paura di perdersi, paura di perdere, paura di sbagliare e paura di lasciare che una vittoria si trasformi in una perdita.

Sebbene la paura avvantaggi la sopravvivenza in natura, sia il comportamento economico pauroso che l’avversione alla perdita possono giocarti un brutto scherzo. Per fornire un esempio, anche quando hai buone possibilità di vincere uno scambio, la tua paura può offuscare le tue strategie decisionali e farti smettere. Sfortunatamente, le cifre mostrano che circa il 95% dei commercianti di forex perde grandi quantità di denaro e si arrende.

Il ruolo dell’avidità nel commercio
eccessiva fiducia nel trading, controlla le tue emozioni durante il trading
L’antidoto alla paura è la fiducia. Mentre la fiducia è fondamentale per il successo, l’eccessiva fiducia nel trading può giocare un trucco sulle tue strategie di trading forex. I commercianti di forex avidi spesso rischiano grandi quantità o rimangono a lungo in uno scambio, il che può portare a enormi perdite e sentimenti negativi.

Qui dovremmo notare che l’uso di trailing stop può essere una strategia utile per aiutare gli appassionati di forex a controllare la loro avidità e ridurre le perdite. Inoltre, i commercianti di forex sono incoraggiati a mantenere il dimensionamento della posizione coerente durante il trading.

Distorsioni cognitive ed euforia
L’avidità può provocare sentimenti irrealistici di superiorità ed euforia. Attirati dall’eccessiva sicurezza, alcuni trader di forex tendono a piazzare operazioni non pianificate e dimenticano le loro strategie di trading. In effetti, il bias di recency è un difetto psicologico comune tra i commercianti di forex. Il bias di recency è definito come la tendenza mentale a concentrarsi esclusivamente sui periodi più recenti nel trading forex e nelle vincite.

Un altro errore comune innescato da un processo decisionale distorto è il bias di conferma, definito come la tendenza delle persone a guardare i dati che possono supportare le loro idee. Per fornire un esempio, un commerciante di forex che è troppo sicuro di sé può ignorare pezzi di informazioni e grafici che confrontano le loro idee irrealistiche.

Forex e blues
Tuttavia, non è solo l’euforia che può offuscare le tue decisioni di trading sul forex. Qualsiasi emozione forte o sentimento profondo può avere lo stesso effetto negativo. Uno dei momenti peggiori per fare trading sul forex, ad esempio, è quando ti senti giù e cerchi di sopprimere i tuoi problemi personali.

Allo stesso tempo, la perdita di serie può portare alla depressione. Questo può anche portare al cosiddetto bias di ancoraggio – la tendenza a interpretare il futuro facendo riferimento al passato. Alcuni commercianti di forex tendono a ignorare il fatto che le condizioni di mercato continuano a cambiare continuamente e continuano semplicemente a lamentarsi delle loro perdite passate.

L’attribuzione della colpa e il forex trading
Quando le nostre strategie di trading forex falliscono, è normale provare delusione e tristezza. Tuttavia, quando iniziamo a dubitare delle nostre capacità di avere successo nella vita, quando iniziamo a incolpare noi stessi per fattori che non possiamo controllare, allora è ovvio che non siamo in grado di controllare le nostre emozioni.

Incolpare noi stessi per le nostre perdite può solo portare a sentimenti di colpa estremi, che possono essere improduttivi. Dopotutto, il mercato forex è pieno di possibili risultati, non di certezze. Non sorprende che i buoni commercianti di forex siano quelli che sono mentalmente preparati al peggio.

come controllare le tue emozioni durante il trading forex?
come controllare le tue emozioni durante il trading
Sebbene l’esperienza, la conoscenza e la gestione del rischio siano tutti fattori da considerare quando si fa trading sul forex, sono le basi della psicologia del forex che possono aiutarci a diventare trader di successo. Come affermato sopra, esperienze emotive profonde possono offuscare le nostre strategie decisionali, quindi l’allenamento emotivo è fondamentale.

Per sfuggire alle trappole della tua mente, dovresti avere osservazioni realistiche della situazione generale del mercato. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a gestire le tue emozioni e migliorare le tue strategie decisionali durante il trading sul forex:

Fai una pausa: quando ti senti sopraffatto dalle emozioni e dai dubbi su te stesso, è meglio fare una pausa. Meglio che finire per perdere tutto! Impegnati in comportamenti che possono aiutarti ad andare avanti. Fai una passeggiata dopo uno scambio, per esempio.
Non fare trading per avidità o altri forti sentimenti: il trading sul Forex è un campo complesso. Non dimenticare che il trading basato sulle emozioni può portare a enormi perdite. Dopotutto, poiché il trading sul forex è pieno di possibilità e di fattori mutevoli, richiede adeguate strategie di gestione del rischio. Il Forex non è un gioco d’azzardo o un modo semplice per guadagnare velocemente!
Partecipa a sessioni di formazione emotiva: solo quando sei pienamente consapevole dei tuoi difetti, puoi diventare un trader forex migliore. Pazienza, disciplina e ragionamento obiettivo sono tre qualità vitali per aiutarti a diventare un professionista nel settore del forex. Anche se ci vuole tempo per valutare le proprie strategie di trading, la formazione personale ne vale assolutamente la pena.
Sviluppa piani realistici: sebbene il trading sul forex possa portare una scarica di adrenalina, dobbiamo rimanere realistici. Sviluppare un piano di lavoro obiettivo, oltre a mantenere un atteggiamento realistico, può aiutarci a padroneggiare l’arte del forex trading. Poiché il mercato è in continua evoluzione, non possiamo aspettarci di avere migliaia di sterline nel nostro conto di trading tutto il tempo. Le aspettative realistiche sono la chiave per il successo del forex trading!
Impara ad andare avanti: essere ossessionato da uno scambio può farti un brutto scherzo. Non dimenticare che le decisioni di spostare gli stop loss e i livelli di profitto possono solo aggiungere carburante al fuoco. Smetti di guardare i grafici, fai qualcosa durante il periodo più volatile del commercio. Accetta che perdere e vincere vadano di pari passo e comprendi che il mercato del forex è caratterizzato da condizioni mutevoli.

punti chiave
Dato che le strategie di coping negative possono offuscare il tuo processo decisionale, esplora le radici dei tuoi dubbi, della vergogna e delle insicurezze prima di immergerti nel fantastico mondo del forex trading.
Non scambiare mai per paura o avidità, tristezza o euforia. Forti emozioni offuscano solo il tuo processo decisionale e le tue strategie di trading, il che può portare a pensieri irrealistici, pregiudizi cognitivi e sensi di colpa. Incolpare te stesso per fattori e mercati esterni, ad esempio, è un chiaro segno che sei incline a pensieri non realistici.
L’allenamento emotivo è fondamentale per aiutare i formatori di forex a capire come andare avanti. Pazienza e disciplina sono qualità fondamentali per superare una cattiva gestione del rischio e strategie di trading.
Soluzioni pratiche, come una breve passeggiata durante uno scambio, possono aiutare i commercianti di forex a gestire lo stress, le paure e le ossessioni. Solo quando supererai le tue insicurezze, sarai in grado di accettare il fatto che non c’è nulla di certo nel trading forex.
Per riassumere, il forex trading è molto più che conoscenza finanziaria o pura fortuna. Il trading sul Forex è un campo complesso, con le emozioni che giocano un ruolo importante. È un dato di fatto, il forex trading e la psicologia del forex sono due facce della stessa medaglia.

Vuoi imparare a padroneggiare le tue emozioni e diventare un professionista nel trading forex? Iscriviti al nostro corso di trading forex!

scambia forex con
commercia con fiducia sulla piattaforma di social trading leader a livello mondiale
Unisciti a milioni di persone che hanno già scoperto investimenti più intelligenti copiando automaticamente i principali trader della comunità etoro, oppure fatti copiare da solo per guadagnare un secondo reddito. Apri un conto live oggi e inizia a fare trading in pochi minuti. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Se ti è piaciuto leggere Come controllare le tue emozioni quando fai trading sul Forex, non esitare a dare un like e condividerlo con chiunque possa essere interessato all’argomento.