Cinque consigli per cucinare che ti aiutano ad avere un cuore sano

Sei quello che mangi. Per rimanere in buona salute, devi guardare la tua dieta. Mangiare in modo malsano può causare seri problemi di salute, ma la buona notizia è che puoi evitarlo osservando la tua dieta.

Le malattie cardiache sono tra le principali cause di morte al mondo. Le malattie cardiovascolari possono mettere a dura prova chiunque, ma possono essere gestite o meglio controllate adottando una dieta sana e facendo esercizio per bruciare le calorie. Per raggiungere questi obiettivi, è inevitabile un cambiamento totale dello stile di vita. Nessun pasto singolo può aiutare la salute del tuo cuore; hai bisogno di una varietà. Adottare abitudini alimentari sane previene e gestisce le malattie cardiache e qualsiasi altra complicanza di salute correlata alle malattie cardiache.

Una dieta sana per il cuore ti aiuta a ridurre le calorie, gestire la pressione sanguigna e controllare i livelli di zucchero nel sangue.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su come cucinare il cibo per aiutarti ad avere un cuore sano.

1: Cucina con grassi sani


Il tipo di grassi che usi può fare la differenza. Sostituisci i grassi saturi con quelli insaturi. I grassi trans si trovano in cibi cotti al forno, margarina in stick e fast food.

I grassi saturi si trovano nei grassi solidi come strutto e burro, carne rossa e carne lavorata. Puoi sostituirlo con oli a base vegetale. Cuocere con olio di canola al posto del burro e dello strutto.

Puoi investire in una friggitrice ad aria per ridurre l’olio da cucina. La friggitrice ad aria compressa utilizza aria surriscaldata per friggere il cibo. Ha bisogno di poco o niente olio per preparare i tuoi pasti. È anche noto per ridurre il consumo di grassi all’80% in meno. Puoi goderti i tuoi pasti cucinati senza alcun dubbio sull’aggiunta di calorie.

2 : Cucina il pesce


Per la carne scegli il pesce. Sardine, tonno fresco e salmone fanno bene al cuore. Hanno un alto contenuto di Omega 3 che protegge il tuo cuore dalle malattie. Si consiglia di includere il pesce nella dieta due volte a settimana. Questa semplice regolazione aiuterà il tuo cuore a prevenire e controllare le malattie cardiache.

3 : Cucinare cibi freschi


Cucinare con cibo fresco è un modo semplice per ridurre l’assunzione di sodio. Questo perché una grande assunzione di sodio è negli alimenti trasformati. Potresti chiederti come sono correlati il ​​sodio e la salute del cuore. Bene, troppo sodio nella tua dieta può innescare la pressione alta e, di conseguenza, il tuo cuore lavora di più e questo può portare a problemi cardiaci come l’ictus. Puoi abbassare il sodio nella tua dieta cucinando verdure fresche, carne e cereali integrali.

4 :Cucina con le spezie


Puoi sostituire il sale con altri aromi a basso contenuto di sodio che abbiano un sapore altrettanto buono. Non devi usare il sale perché il tuo cibo sia gustoso. Diventa creativo e usa alternative come aglio, erbe aromatiche, condimenti senza sale e spezie. Non solo sono a basso contenuto di sodio, ma anche a basso contenuto di calorie e carboidrati.

5 : Cuoci più fibre


Cucinare le patate con la buccia è un buon modo per iniziare. Basta aumentare le fibre nella tua dieta aumentando frutta, verdura, cereali integrali e pane integrale nella tua dieta. Tutto ciò ridurrà i rischi per la salute del tuo cuore.

Per ottenere i migliori risultati, potresti dover cambiare completamente il modo in cui cucini. Puoi provare a cuocere, cuocere alla griglia, cuocere in camicia o soffriggere il cibo. Invece di friggere in padella o addirittura friggere il pollo, puoi cucinarlo e condirlo con erbe e spezie. Il sapore potrebbe non essere lo stesso, ma credimi ti ci abituerai e il tuo cuore ti ringrazierà per questo. Solo perché stai preparando pasti sani per il cuore, non significa che li prepari in fretta e insapore. Prenditi il ​​tuo tempo e prepara un piano alimentare con tutti gli ingredienti e decidi quali metodi di cottura utilizzerai.